PAOLO RIG8

PIEMONTE

SPOTIFY  –  PAGINA FACEBOOK

BIOGRAFIA

Paolo Rigotto nasce il 18 dicembre 1973 a Torino e ancora giovanissimo si interessa alla musica e alla registrazione grazie agli strumenti e ai dischi rock del fratello maggiore, registrando a 11 anni le sue prime sperimentazioni su quattro tracce con sintetizzatori, batterie elettroniche e multieffetti. A diciotto anni intraprende lo studio della batteria con i maestri Dario Bruna e Marco Volpe, partecipando inoltre a clinics di Ellade Bandini, Tommy Campbell, Giulio Capiozzo e Tullio de Piscopo. Frequenta successivamente corsi di musica d’insieme con i maestri Tessarollo e Chiricosta. In qualità di batterista suona inizialmente in piccole formazioni jazz (prevalentemente con i musicisti Marco Piccirillo, Eleonora Simeone, Paolo Manzini, Antonio Fontana e Stefano Eterno) mentre come tastierista/cantante fonda insieme ad altri tre amici il gruppo di space-prog Moonlift. Nel 2000 partecipa come componente del CLGEnsemble di Dario Bruna al Percfest di Laigueglia e successivamente diviene educatore e fonico del medesimo laboratorio musicale affrontando quotidianamente setting strumentali con persone affette da disabilità psicofisica. Presso il suddetto laboratorio (sito nel centro diurno CAD di castagneto Po, cooperativa IN/Contro) ha realizzato progetti audio/video con utenza affetta da disagio psicofisico medio-grave affiancati da musicisti professionisti Carlo Actis Dato, Federico Marchesano, Giorgio Licalzi, Igor Sciavolino, Simone Bosco, Emanuele Cisi, Massimo Rossi, Claudio Lugo, Andrea Masotti e molti altri) sotto la supervisione del musicoterapista Dario Bruna. Nello stesso periodo è batterista in orchestre da ballo. Dal 2004 diviene membro della Banda Elastica Pellizza, band con la quale vincerà una targa SIAE-TENCO nel 2008 e parteciperà a trasmissioni radiofoniche quali Caterpillar, Dottor Djembè e Sentieri Notturni. E’ batterista turnista in alcuni dischi del compositore torinese Nik Comoglio e nel disco “Melapesante” del gruppo progressive Syndone.

    Leave Your Comment Here