LUCA FOGLIATI

PIEMONTE

SITO BAND  –  PAGINA FACEBOOK

BIOGRAFIA

Il cantautore Luca Fogliati nasce ad Asti il 5 maggio del 1991. Il suo è un pop sincero, elegante, profondo con un bouquet di influenze e atmosfere che ricordano il meglio della musica italiana con la quale è cresciuto. All’età di 12 anni inizia a scrivere canzoni e impara, con impegno studio e perseveranza, a vivere sui palchi insieme a Tribute band e al gruppo “I Volume” di cui è fondatore e frontman. Dal 2007 ad oggi si contano oltre 150 concerti. Il primo riconoscimento arriva nel 2010 con il premio della critica all’Acanto Festival con il brano “Sei distante”; 2011 finale del Contest Ligabue al CPM di Milano con il brano “Vertigine”; 2015 arriva la prestigiosa finale al Concorso Senza Etichetta con la canzone “Chi non muore si rivede” presidente di giuria: Mogol; 2016, oltre a salire sul palco di Astimusica, viene assegnato il premio San Jorio Festival con la canzone “Il folle volo” presidente di giuria: Bungaro; 2018 esce il primo singolo “Selfie” prodotto dall’etichetta discografica Studiottanta- Fortuna Records di Massimo Visentin con video musicale a cura del regista e produttore Francesco Gallero Alloero; 2019 esce il secondo singolo “Chi non muore si rivede” prodotto dall’etichetta discografica Studiottanta-Fortuna Records di Massimo Visentin con video musicale diretto e realizzato dal regista e cantautore Stefano Zonca; semifinale del Contest musicale per il Concerto del primo maggio di Roma con il brano satirico “Selfie”. Oggi Luca Fogliati ha maturato una sensibilità artistica e personale tale da prendere la decisione di esordire come solista con la collaborazione dell’etichetta discografica la stanza nascosta records.

    Leave Your Comment Here